Vasca di ghiaccio

Un processo che, ispirato dagli antichi scandinavi, massimizza gli effetti positivi di una seduta di sauna di 15-20 minuti alla temperatura di 90 °C.
Leggi i miei consigli su questo trattamento che conferisce un profondo senso di benessere.

L’effetto ghiaccio-sauna è uno speciale rituale che richiama in chiave moderna quello attuato dagli antichi vichinghi, gli inventori della sauna finlandese.
Essi, dopo una seduta di almeno 90 °C, si gettavano nelle acque ghiacciate dei laghi dirimpetto le saune al fine di ottenere benefici dallo sbalzo termico.

 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori infor